Prima Visita: Modalità e fasi

Prenota la prima visita gratuita da dentisti associati Confalone

Presso il centro Dentisti associati Confalone  si eseguono visite odontoiatriche gratuite per adulti, per ragazzi e  bambini dai  3 anni  di  età.

La visita odontoiatrica gratuita dei pazienti adulti, assolutamente indolore e innocua, consiste in un esame completo della bocca che riguarda lo stato dei denti, delle gengive e del parodonto, come pure la ricerca di eventuali carie e lo stato di conservazione dei  precedenti lavori odontoiatrici. Particolare attenzione viene rivolta anche allo stato di salute del parodonto e al grado di igiene orale dei pazienti, fattori importanti di prevenzione non solo per la salute orale ma dell’intero organismo, data la correlazione dimostrata tra patologie sistemiche dell’apparato cardiocircolatorio e malattia parodontale.

Visita gratuita per bambini da dentisti associati ConfaloneSe il paziente è di età infantile il  dentista pediatrico nel corso della  visita,  innocua e indolore, controlla  le condizioni  generali  di  bocca,  denti  e gengive  e  di  tutto l’apparato masticatorio, verifica la corretta eruzione e posizione dei denti  decidui  e  permanenti,  individua eventuali  carie o  malocclusioni.  L’odontoiatra pediatrico valuta quindi se consigliare un piano di trattamento,  da  eseguire  in  una  fase successiva, che prevede: l’educazione  all’igiene  orale del bambino e del genitore, la sigillatura dei  denti da latte  per  prevenire la carie, eventuali  estrazioni  o  cure  dentali .  Nel  caso  di malocclusioni o mal posizionamento dei denti,  che  richiedono  un trattamento odontoiatrico,  si invia il  bambino dall’ortodonzista,  cioè  il  dentista  che  si interessa della corretta posizione e chiusura dei  denti,  per  una  ulteriore  visita  gratuita presso lo studio dentistico dei Dentisti associati Confalone.
Tutti  i bambini,  già a partire dai  3 anni  di età  dovrebbero  eseguire  visite  periodiche dal dentista pediatrico, in particolar modo se si verificano le seguenti condizioni:

  • precoce o tardiva perdita dei denti
  • disagi  nel  masticare  o chiudere la bocca
  • problemi respiratori
  • persistente succhiamento del pollice o del ciuccio
  • affollamento  dentale  (denti  mal posizionati)
  • difficoltà nel parlare
  • denti sporgenti